Videochiamata Coronavirus

Il videotelefono inverte il declino durante COVID-19


La pandemia li ha fatti a pezzi 

"È scivolato così tanto nei DUE mesi che siamo stati separati."
—Tillie Freeman, 83 anni, devota moglie di Jack.

Nel mezzo della pandemia di COVID-19, Tillie si protese verso Konnekt. Stavamo ricevendo richieste straordinarie a causa del blocco delle case di cura per anziani e in aggiunta a ciò i ritardi nelle spedizioni ci costringevano a dare la priorità alle esigenze mediche urgenti. Quando abbiamo saputo quanto velocemente le condizioni di Jack si stavano deteriorando, abbiamo capito che dovevamo aiutarla.

“Sono rimasto sconvolto quando ho capito quanto velocemente Jack stava perdendo la sua capacità di comunicare. Quando ci ho pensato, mi sono reso conto che la sua situazione non era un allontanamento sociale, era più simile all'isolamento sociale. Eravamo "separati" da due mesi. Non poteva riconoscere le persone intorno a lui con le loro maschere e non poteva capire cosa stessero dicendo; e non potevo stare con lui per aiutarlo a impegnarsi nella conversazione. "

Konnekt la squadra venne in soccorso 

Il Konnekt Il team è stato toccato dalla storia di Tillie ed era determinato ad aiutare, quindi abbiamo rapidamente impostato i suoi contatti e preferenze per il Videotelefono. Il team tecnico ha messo insieme tutto in un batter d'occhio e prima che ce ne rendessimo conto, il videotelefono da 15 pollici era tutto pronto, personalizzato e pronto per essere spedito. Il dispositivo è stato consegnato direttamente alla casa di cura di New York, dove l'unico lavoro che gli assistenti dovevano fare era collegare il dispositivo alla presa di corrente ed era tutto pronto e funzionante.

Tillie non poteva essere lì fisicamente per insegnare a Jack come usare il dispositivo a causa delle restrizioni, a causa di funzione di risposta automatica, Jack non ha dovuto imparare nulla. Poche settimane dopo, Tillie ci ha risposto con lei #Tillievisione storia 🙂

Jack e Tillie North America usano il videotelefono

La storia di #Tillievision

"WOW, che giornata meravigliosa abbiamo avuto, è quasi come visitare la stanza di mio marito nella casa di cura. Abbiamo fatto colazione, pranzo e cena virtuali insieme. È stato visitato da alcuni suoi amici e ho potuto ringraziare il personale che è entrato nella sua stanza. Dall'installazione di Konnekt video telefono, la sua comunicazione è migliorata. Sono elettrizzato quando è in grado di riprendere oggi una conversazione che abbiamo avuto ieri.

GRAZIE per questo meraviglioso regalo durante questa pandemia altrimenti stressante. Ha superato le mie aspettative. "
- Tillie. "

Jack continua a migliorare 

Konnekt ha molti esempi in cui Videophone ha contribuito a migliorare l'umore e ad aiutare a ridurre il rischio di depressione. Abbiamo anche letto gli studi medici sull'importanza della conversazione faccia a faccia per la funzione cognitiva. Tuttavia, questo è l'esempio più profondo che abbiamo visto di un'inversione di tendenza e Konnekt lo fa da oltre 5 anni.

“Ogni giorno è in grado di farlo rimanere impegnati nella conversazione sempre più a lungo. Molti dei suoi amici escursionisti sono apparsi sul suo schermo. Ha avuto lunghe conversazioni con gli amici e hanno condiviso vividi ricordi delle avventure che avevano condiviso (come scalare il Monte McKinley). Li chiama per nome e sebbene al momento abbiano solo una conversazione minima, anche loro si dedicano ad aiutarlo a recuperare ciò che è stato perso a causa di questa pandemia ".

Tillie dice che anche la famiglia allargata di Jack sta vedendo il miglioramento della sua salute, incluso il personale della sua casa di cura:

“Lunedì era più calmo e ha iniziato a provare i nomi dei suoi amici e dei loro figli e io ero praticamente lì per riempire gli spazi vuoti quando è rimasto bloccato. Era in ALTA e non ha quasi dormito tutto il giorno, cosa che non succedeva da almeno 2 anni. Suo fratello è rimasto scioccato alla vista del "vecchio Jack", anche il personale è rimasto scioccato. "

Jack indossa gli apparecchi acustici e talvolta li fa accendere. Non vediamo l'ora di abilitare i sottotitoli per lui. Non siamo ancora sicuri, ma ci aspettiamo che i sottotitoli si aggiungano alla comprensione di Jack delle sue conversazioni video.

Piccolo disclaimer: la persona amata potrebbe non avere gli stessi risultati di Jack, ma il Videotelefono ti consente di comunicare con la persona amata in qualsiasi momento con facilità, il che potrebbe aiutare nella loro lotta dall'isolamento sociale.

Contatti Konnekt per conoscere il videocitofono.

Iscriviti qui per ricevere informazioni utili per assistenti / famiglie.

Articoli precedenti
Il telefono didascalia preserva l'indipendenza
pagina successiva
Linee guida di teleaudiologia
Menu