Rimanere in contatto con gli anziani durante l'isolamento

L'epidemia di COVID-19 ha portato molti cambiamenti nelle nostre vite e in tempi come questi è importante rimanere in contatto con i nonni e i vicini più anziani, la famiglia o i membri della comunità.

Gli anziani possono sentirsi sempre più preoccupati e ansiosi durante questo periodo. Restare in contatto e mostrare la tua attenzione può fare molto per aiutarli a rimanere positivi e a farli superare questo periodo difficile e sconosciuto.

“… ci credi che sia successo?”

Più ci spostiamo nel periodo post-lockdown, più sentiamo variazioni su questa frase pronunciata in ogni angolo della società, dai corridoi, ai supermercati, alle conversazioni ascoltate al bar locale. 

Nonno con la nipote che condivide un sorriso

Se abbiamo imparato una cosa durante la pandemia, è che una connessione sociale significativa e ben mantenuta ora è più importante che mai.

Come rimanere in contatto durante il lockdown per il COVID

Per giorni, settimane e persino mesi per alcuni, comunità di individui hanno lottato attraverso periodi di isolamento sociale, incapaci di vedere la luce alla fine del tunnel.

Per gli anziani, l'impatto del continuo isolamento sociale può essere vasto e intersezionale. Decenni di ricerca (come questo studio significativo del 2020) continua a dimostrare che la solitudine ha un impatto significativo sul benessere e può essere collegata all'insorgenza di demenza, depressione e una varietà di disturbi d'ansia. Per la popolazione che invecchia, gli individui le cui vite sono già influenzate da problemi che circondano le relazioni, la connessione e la morte di amici e familiari, l'impatto può essere decuplicato.

Mentre ogni giorno porta con sé nuove scoperte sul COVID e sui suoi impatti, una cosa è certa: l'importanza di rimanere in contatto durante i periodi di isolamento – causati da Coronavirus, malattie, posizione o altro – rimarrà un problema costante per le persone che stanno crescendo anziani, i loro accompagnatori e le loro famiglie. 

La risposta? Rimani informato, consapevole e potenziato dalle varie opzioni a tua disposizione per aiutare le persone che ami a rimanere in contatto quando conta di più.

1. Familiarizzare con i segni dell'isolamento sociale

Secondo un 2021 Istituto di salute e benessere rapporto del governo:

  • Quasi la metà (46%) degli intervistati ha riferito di essersi sentita sola "durante l'ultima settimana" (aprile 2020) e 
  • Il 40% delle persone intervistate ha segnalato un aumento del tempo in cui si è sentito socialmente isolato dall'inizio della pandemia nel marzo 2020

Per la comunità degli anzianis, persone con disabilità, comunità culturalmente e linguisticamente diverse e quelle già isolate a causa di problemi di salute mentale o socio-emotivi in ​​corso, queste statistiche aumentano.

Non sorprende che gli effetti dell'isolamento sociale negli anziani siano diffusi.

In quanto tale, diventa importante per coloro che interagiscono con le persone anziane essere consapevoli e attenti ai sintomi dell'isolamento sociale.

Professionista sanitario che indossa una maschera, con un adulto maschio più anziano

Secondo ricerca pubblicata sulle relazioni anziane e numerosi studi medici, i sintomi dell'isolamento sociale possono includere, ma non sono limitati a:

  • Irrequieto e mancanza di sonno
  • Perdita di mobilità o interesse a rimanere mobili
  • Aumento delle abitudini di spesa
  • Abuso di sostanze
  • Sintomi della depressione
  • Declino cognitivo
  • Aumento del tempo trascorso a casa, anche quando non è necessario isolarsi
  • Cambiamenti nella frequenza delle telefonate

L'importante è che coloro che hanno la responsabilità di mantenere i propri cari socialmente connessi durante i periodi di isolamento prendano nota dei sintomi e cerchino consigli e cure adeguate, se necessario.

2. Resta in contatto utilizzando una tecnologia di comunicazione appositamente progettata

Durante il blocco, i nostri dispositivi, smartphone, tablet, laptop o altro, ci hanno tenuti connessi, informati e in anticipo sulle novità mentre continuavamo a saperne di più sul virus e sui suoi impatti. 

Ma questa è stata davvero un'esperienza di tutti?

C'è un motivo per cui così tanti adulti non sono in grado di utilizzare i normali smartphone. Se tu o una persona cara avete le mani tremanti, ipovisione, demenza o un'altra condizione che rende l'utilizzo di un dispositivo schizzinoso un compito difficile, saprete esattamente cosa intendiamo.

Signora anziana con videotelefono che mostra i pulsanti di chiamata con le foto dei contatti

Un prodotto come il Konnekt Videotelefono a risposta automatica può aiutare a risolvere questi problemi, combattendo gli effetti dell'isolamento nell'assistenza agli anziani e negli ambienti domiciliari.

Con la funzione di risposta automatica, pulsanti grandi, avvisi ad alto volume e nessuna conoscenza del computer richiesta, è ampiamente considerato il telefono più semplice del mondo.

Inoltre, ora è stato riconosciuto l'aumento della conversazione faccia a faccia tramite videochiamata può migliorare la funzione cognitiva dopo sole sei settimane (ulteriori informazioni sullo studio OHSU qui).

La cosa migliore? È perfetto per coloro che potrebbero beneficiare della tecnologia, ma non del fitto manuale utente.

3. Rimani connesso attraverso interessi e passioni condivisi

Uno dei modi più semplici per mantenere la connessione con una persona cara anziana durante i periodi di isolamento causati da COVID, problemi di salute o altro è riunirsi su interessi condivisi come l'arte e la musica.

Al giorno d'oggi, siamo fortunati ad avere accesso a una gamma di media di cui possiamo discutere e condividere a distanza, che possono aiutare a costruire relazioni emotive più forti. 

Ricerca leader suggerisce che ascoltare o cantare canzoni può offrire significativi benefici comportamentali alle persone con malattia di Alzheimer, demenza e altre condizioni neurologiche.

Figlia con madre anziana, ciascuna ascoltando le cuffie, condividendo musica

Ecco alcuni modi per combattere gli effetti dell'isolamento sociale usando la musica e le relative forme di media:

  • Condividi un collegamento in streaming o invia per posta un CD o un record alla persona amata, oppure ascolta musica insieme e connettiti tramite videotelefono per discutere di ciò che ti è piaciuto
  • Decidi di guardare un film (insieme o in remoto), quindi chiamaci per un debriefing
  • Scegli un audiolibro e prendi un accordo per ascoltare un capitolo specifico ogni settimana, discutendo mentre procedi

4. Introdurre gli animali per combattere l'isolamento nella cura degli anziani

Naturalmente, ci saranno momenti nella propria vita in cui rimanere in contatto con i propri cari durante i periodi di isolamento imposto sarà difficile, o addirittura impossibile. 

Quindi, quale modo migliore per battere il blues dell'isolamento che inviare un proxy (peloso)!

Signora anziana che viene presentata a un cucciolo di cane come terapia per animali domestici

Le comunità profetizzano da tempo i benefici degli animali per la salute mentale, la felicità e il benessere socio-emotivo.

Secondo Ricercatori universitari, sebbene la maggior parte dei programmi di pet-therapy non sia ancora stata oggetto di valutazione scientifica peer-reviewed, la base di prove continua a crescere e guadagnare slancio.

Per esempio, un studio sulle relazioni sponsorizzate dal governo segnalati che da una revisione completa di quasi 70,000 articoli, è stato riscontrato che avere animali in strutture di cura porta benefici a un'ampia gamma di individui, compresi quelli con autismo, una serie di disturbi psicologici, demenza e schizofrenia.

5. Rimani connesso durante il COVID con una routine chiara

Infine, uno dei modi più semplici per rimanere in contatto con i propri cari durante l'isolamento è stabilire una routine di comunicazione concordata di comune accordo.

Attività come godersi una videochiamata, parlare al telefono o scriversi lettere settimanalmente/quindicinali non sono solo divertenti, ma danno alle persone nella tua vita qualcosa di tangibile da guardare al futuro.

Ti senti ispirato?

Scopri di più sulla lotta agli effetti dell'isolamento sociale controllando questa risorsa e saperne di più Konnekttecnologia di comunicazione all'avanguardia.

Telefonata con la nipote che tiene in mano un burattino

Scopri di più

Contatto Konnekt o il tuo partner di vendita/supporto più vicino per saperne di più su Videophone, o leggi cosa dicono i clienti di tutto il mondo su come Videophone li sta aiutando durante la pandemia.

Menu