Selezione di una casa di cura per anziani

Selezione di una casa di riposo per anziani - Scegliere una struttura di cura adatta a te e alla persona amata

A casa di riposo, noto anche come a struttura di cura o un casa di riposo per anziani è una struttura residenziale per anziani che necessitano di assistenza continua nelle attività quotidiane e non possono vivere da soli.

Si tratta di una struttura di assistenza fuori casa adatta anche a persone anziane che hanno esigenze sanitarie che non possono essere soddisfatte a domicilio e richiedono cure particolari.

Scegliere una casa di cura per anziani

Decidere che è il momento di trasferirsi in una casa di cura per anziani è una decisione difficile. Spesso questa decisione non viene presa alla leggera ed è un momento stressante per tutta la famiglia.

Alcune persone possono essere molto riluttanti a passare dal vivere in modo indipendente al fare affidamento sugli altri. Ogni struttura residenziale è diversa e con così tante opzioni diverse, selezionare quella giusta può essere scoraggiante.

Abbiamo creato un elenco delle cose principali da cercare, delle domande da porre e delle questioni chiave da tenere a mente quando si considerano le strutture di assistenza, in modo che tu possa selezionare un fornitore di assistenza per la persona amata in tutta tranquillità.

Prendere una decisione in famiglia

Poiché trasferirsi in una struttura di assistenza è una decisione difficile per tutti, abbiamo alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a chattare, assicurandoti che tu e la persona amata siate sulla stessa pagina.

    • Parla della salute della persona amata e dei rischi nel continuare a vivere da solo.
    • È probabile che i tuoi genitori pensino la stessa cosa ma non siano disposti ad ammetterlo. Chiedi loro cosa ne pensano. Ascolta.
    • Rassicurali che visiterai altrettanto spesso, dopo il trasloco.
    • Coinvolgili nella decisione: portali a vedere le case di cura. Presentali al personale. Chiedi loro cosa ne pensano. Più sono coinvolti nel processo, più è probabile che tu scelga un posto dove saranno felici.
    • Prova il cibo: molte case ti permetteranno di unirti a pranzo. Dopotutto, mangeranno qui tutti i giorni, quindi è importante che si divertano!
    • Prova una o due Case di cura solo per 10-14 giorni, come periodo di tregua. Assicurati di visitare e chiamare spesso durante questo periodo. Ciò consentirà alla persona amata di immergersi nell'ambiente e immaginare la propria vita lì.
    • Ancora più importante, assicurati alla persona amata che trasferirsi in una struttura di assistenza non significa che rinuncerà alla propria indipendenza! Potranno comunque vivere autonomamente, in un ambiente sicuro e protetto.
Principali preoccupazioni quando si sceglie una struttura di cura:
  • Rinunciare all'indipendenza
  • Paura dell'ignoto
  • Allontanarsi dalla famiglia 
  • Solitudine
  • Deterioramento della salute mentale 
  • Segnalazioni di problemi con case di cura
  • Cambia stile di vita
  • Convenienza

Cose da cercare quando si sceglie una casa di cura:

La posizione:

Una delle cose principali da considerare in una casa di cura per anziani è il località.

La maggior parte delle persone cerca strutture dentro o intorno alla casa attuale. È importante trovare una struttura che sia vicina alla famiglia e vicino a una zona familiare. Si desidera selezionare un'area vicina e comoda da visitare per i propri cari.

Questo è anche un buon momento per discutere e concordare chi dovrebbe essere il più vicino alla struttura di cura e, se sono coinvolti più bambini, chi sarà l'affidatario principale. Ciò contribuirà a restringere l'area e l'elenco delle potenziali case di cura.

Le strutture:

Un altro fattore importante da considerare è la corrente strutture offerto.

Quando si considerano le case di cura per anziani, si consiglia di considerare strutture come il stanze residenziali, le aree comuni e la Internet e telefono

Le stanze residenziali devono essere abbastanza grandi da consentire al residente di muoversi in sicurezza senza inciampare su mobili e accessori. La porta del bagno deve essere facile da aprire per chi usa un ausilio per la deambulazione. Cammina per la stanza da solo, immaginando le attività quotidiane tra cui dormire, cambiarsi i vestiti, leggere, ospitare visitatori, rilassarsi, gustare uno spuntino o un drink e telefonare o videochiamare i membri della famiglia.

Una buona casa di riposo per anziani ha un forte segnale Wi-Fi nelle stanze dei residenti e funzionalità Internet e telefoniche affidabili per garantire che tu possa rimanere in contatto con la persona amata. Tutte le buone case di cura per anziani ti consentono di installare i tuoi telefoni, come il Konnekt Videotelefono, per permetterti di vedere la tua famiglia tutte le volte che vuoi!

Per saperne di più sulla Konnekt telefona qui: www.konnekt.com.au /telefono con tasti grandi

Le strutture della casa di cura verranno utilizzate quotidianamente dalla persona amata, quindi è importante assicurarsi che le strutture soddisfino tutti i requisiti.

Ricerca mostra: Chi non ha contatti FACCIA A FACCIA con FAMIGLIA o AMICI almeno 3 VOLTE A SETTIMANA ha il DOPPIO rischio di DEPRESSIONE. Inoltre, i sentimenti di solitudine predicono l'insorgenza della demenza.

Konnekt Videotelefono - Salute e Felicità
Le esperienze dei clienti corrispondono ai risultati della ricerca sanitaria

Gli accompagnatori:

Le persone che si prendono cura del tuo familiare devono mettere al primo posto le esigenze e il benessere dei residenti. Influiranno ogni giorno sulla salute fisica e mentale della persona amata.

Ti consigliamo di visitare tutte le strutture di assistenza che stai considerando per assicurarti che gli assistenti siano ben formati e dotati delle risorse per aiutare la persona amata. 

È anche importante scoprire il rapporto tra residenti e personale per garantire che il tuo parente anziano riceva cure sufficienti. In Australia, le strutture pubbliche (statale) nello stato del Victoria hanno stabilito per legge rapporti tra residenti e personale per garantire livelli di assistenza adeguati. Attualmente, i rapporti obbligatori sono un'infermiera a sette residenti (più un'infermiera responsabile) durante il giorno, un'infermiera per otto residenti (più un'infermiera responsabile) la sera, e un'infermiera a 15 residenti durante la notte.

Fonte: Il governo del Victoria sostiene il rapporto personale-residente nell'assistenza agli anziani privata

Questi numeri si applicano solo alle strutture statali. Il settore privato non ha rapporti legislativi al momento di questo articolo. Sebbene ci siano state richieste per un sistema integrato, al momento non ce n'è uno e altri stati australiani non hanno attualmente alcun rapporto legislativo in vigore. 

Negli Stati Uniti, secondo a Studio medico 2020 Health Services Insights, la maggior parte delle case di cura non fornisce personale sufficiente per garantire la qualità di base. È stato riscontrato che più della metà delle case di cura statunitensi hanno livelli di infermiere registrato, assistente infermieristico certificato e personale infermieristico totale inferiori a quelli raccomandati dagli esperti. Complessivamente, il 75% delle case di cura non ha quasi mai soddisfatto i livelli di personale infermieristico previsti dai Centers for Medicare & Medicaid Services (CMS).

Visitare le strutture più volte è un ottimo modo per osservare il livello di assistenza che i residenti ricevono. Parla con il personale e non aver paura di chiedere. Mentre i rapporti del personale sono solo una misura, rapporti più alti sono associati a migliori risultati di salute, tassi di mortalità più bassi e una migliore indipendenza dalle attività quotidiane (ADL).

Lo stile di vita e i servizi:

La casa di cura ha? parchi e spazi aperti che i residenti si incontrino? Ce l'ha aree comuni per socializzare? È sicuro e sicuro? è il cibo? sano e nutriente per soddisfare le diverse esigenze dietetiche?

Molte buone case di cura hanno un Coordinatore delle attività di stile di vita Terapista diversificato che gestisce attività, mette in contatto i residenti con le loro famiglie, conduce gite ed è più probabile che conosca la salute mentale e il benessere dei residenti. Sono spesso il cuore pulsante della struttura e saranno in grado di fornire una panoramica del benessere generale del residente.

Tutti questi fattori influiscono sulla salute mentale e fisica del tuo parente e dovrebbero essere un fattore importante nella scelta di una struttura di cura.

Poiché l'isolamento sociale è direttamente collegato al rischio di depressione e all'accelerazione della demenza, è essenziale trovare una casa di cura per anziani che assicuri alla persona amata una comunità e amici nella nuova casa.

La ricerca medica mostra che i residenti in una casa di cura per anziani con forti legami sono molto più felici e più sani nel complesso!

Altri residenti:

Incontrare e parlare con altri residenti può rivelarsi molto perspicace in quanto possono approfondire la vita quotidiana all'interno della casa di riposo per anziani. 

Le forti connessioni sociali e la comunità possono anche avere altri benefici per la salute:

Le relazioni sociali incoraggiano abitudini sane

Uno studio "Qualità nell'invecchiamento e negli anziani" mostra che le relazioni sociali:

  • incoraggiare un adeguato rispetto del sonno, della dieta, dell'esercizio fisico e dei farmaci,
  • scoraggiare il fumo, un'alimentazione eccessiva e l'abuso di alcol.
  • Come rischio per la salute, l'isolamento sociale è peggiore del fumo di sigaretta e dell'inattività fisica.
  • Il rivoluzione digitale ha lasciato molte persone anziane.

Fonti: "L'isolamento sociale uccide, ma come e perché?" Medicina psicosomatica, Vol 63; e un'analisi degli studi 148 pubblicati in PLoS Medicine, lug 2010.

Videolibro istantaneo

Videochiamate nelle case di cura

La maggior parte delle persone anziane nelle case di cura riceve un'interazione sociale limitata e una conversazione faccia a faccia. 

Questo porta alla solitudine, al peggioramento della salute mentale e al declino del benessere. La ridotta salute mentale può anche portare ad un aumento della depressione e alla possibilità di sviluppare demenza.

Un modo per combattere questo problema è configurare un telefono privato facile da usare con videochiamate, come il Konnekt Video telefono.

Ricerca ha dimostrato che l'82% degli anziani è aperto alle videochiamate e non vede l'ora che arrivi questo momento con la persona amata.

L'acquisto di un videotelefono dedicato è un ottimo modo per fornire alla persona amata l'indipendenza di rimanere in contatto con tutta la famiglia, premendo semplicemente un pulsante! Ciò può rendere più facile e piacevole il passaggio dal vivere in casa a una struttura per anziani.

Suo facile da usare, completamente personalizzato e nessuna configurazione richiesto!
Konnekt fa tutto per te, quindi tutto ciò che devi fare è iniziare a usarlo. Lo staff e i residenti lo adorano in quanto fornisce completa indipendenza ai residenti senza richiedere al personale di organizzare le chiamate.

Clicchi qui per vedere cosa hanno da dire gli altri sul Konnekt Video telefono.

Telefono residente in casa di cura Caratteristiche specifiche

  • grandi tasti fino a 15cm (pollici 6)
  • One-touch: incredibilmente semplice da usare - premiata
  • Enorme schermo 15 pollici, testo estremamente grande
  • Touchscreen resistivo: premi con qualsiasi cosa
  • Super FORTE
  • Mostra chi chiama, blocca telemarketing e truffatori
  • Personalizzazione e modifiche incluse: niente da fare

Opzione di sottotitoli per non udenti

Se la persona amata ha o sviluppa una perdita uditiva grave o profonda, il suo Konnekt Il videotelefono può essere aggiornato da remoto per includere i sottotitoli (voice-to-text). Tutte le videochiamate e le chiamate standard sono sottotitolate. Durante le videochiamate, l'utente beneficia anche della lettura delle labbra e delle espressioni facciali. Impara di più riguardo Sottotitoli Videotelefono.

Konnekt Videotelefono con sottotitoli: videochiamata con sottotitoli del CEO

Parla faccia a faccia con la famiglia, gli amici e i colleghi

  1. Didascalie. Veloce, privato, preciso. Più lingue *.
  2. Mani libere. Parla e ascolta senza sforzo.
  3. Leggi le labbra, espressioni facciali. Usa la lingua dei segni.
  4. Grande display e schermo facile da usare
  5. Pulsanti enormi. Chiama familiari e amici con un tocco
  6. Completamente personalizzato per le tue esigenze

Risultati di ricerche e studi

  1. Isolamento sociale e telecomunicazioni in casa di cura: uno studio pilota
    Quasi il 40% dei pazienti anziani delle case di cura era lievemente o gravemente depresso, circa la metà non era soddisfatta dell'attuale livello di comunicazione con i propri familiari e il 46% non credeva che il supporto sociale da parte di familiari e amici fosse adeguato. Leggi lo studio.
  2. La mancanza di contatto faccia a faccia raddoppia l'incidenza della depressione
    Uno studio su 11,000 anziani ha concluso che il contatto faccia a faccia, 3 volte a settimana, riduce l'isolamento sociale e dimezza il rischio di depressione. Tuttavia, le conversazioni telefoniche e le comunicazioni scritte non hanno avuto un impatto misurabile. 
    Dr. Alan Teo Professor Oregon Health and Science University, Socializzazione faccia a faccia più potente delle telefonate, e-mail per la protezione dalla depressione negli anziani, Documento di ricerca OHSU 2015-10; pubblicato anche come AR Teo et al, La modalità di contatto con diversi tipi di relazioni sociali prevede la depressione negli anziani?, Journal of American Geriatrics Society, vol. 63, no. 10, pagg. 2014-2022, 2015. 
Menu