Isolamento sociale dovuto al cancro e cosa fare

Vivere da solo con il cancro

Non dovrebbe essere una novità per te, lettore di questo articolo, che l'isolamento sociale è una sfida sempre più complessa per coloro che gestiscono disabilità, malattie legate all'età e altre preoccupazioni riguardanti la salute generale.

Analogamente, isolazione sociale - così come altre sfide legate alla salute e alle emozioni - è un'esperienza comune tra le persone che vivono con il cancro.

In che modo vivere da soli con il cancro può influire sulla salute

È ampiamente riconosciuto che il cancro è una condizione difficile che può causare limitazioni fisiche, disagio emotivo e tensione finanziaria, che possono contribuire a sentimenti di isolamento.

Le persone che vivono da sole con il cancro possono anche sperimentare ulteriori sfide legate alla loro salute socio-emotiva e fisica.

Sfide di Solo Cancer Warriors

  • Supporto sociale limitato
  • Mancanza di connessione fisica con gli altri
  • Difficoltà con la regolazione emotiva
  • Sfide con compiti quotidiani pratici
  • Perdita di amici a causa delle difficili condizioni di salute e della necessità di ritirarsi dalle occasioni sociali
  • Ridotta capacità di comunicare apertamente o regolarmente

Nella società attuale, le persone con una diagnosi di cancro possono anche scegliere di rimanere a casa più regolarmente, isolandosi per scelta al fine di evitare l'esposizione a COVID-19 e ad altri virus trasmissibili.

È importante capire come sostenere al meglio una persona che vive con il cancro in famiglia e come aiutare coloro che, per qualsiasi circostanza, hanno a che fare con il cancro da soli.

In questo articolo, esamineremo tre dei modi più utili ed economici per aiutare qualcuno che vive da solo con il cancro a vivere una vita più sana e appagante, tra cui:

  • Offrire assistenza pratica
  • Utilizzando la tecnologia di comunicazione assistita (come i dispositivi di Konnekt)
  • Arruolamento con organizzazioni appositamente create e gruppi di supporto per il cancro

Come sostenere qualcuno che vive da solo con il cancro

Secondo il Istituto australiano di salute e benessere, circa il 70% delle persone malate di cancro in Australia vive da solo.

Nel Regno Unito, Supporto per il cancro Macmillan ha scoperto che quasi un malato di cancro su quattro si sente solo e isolato dopo aver ricevuto la diagnosi.

Allo stesso modo, negli Stati Uniti, il National Cancer Institute stima che attualmente ci siano oltre 16 milioni di sopravvissuti al cancro, molti dei quali potrebbero avere a che fare con il cancro senza il sostegno di familiari, amici o persone care.

Queste statistiche, così come innumerevoli altri documenti di ricerca, servono a sottolineare la grande importanza di fornire supporto e assistenza alle persone che vivono da sole con una diagnosi di cancro.

Ecco i nostri tre migliori suggerimenti per realizzarlo:

1. Offri assistenza pratica

Ci sono diversi modi per sostenere una persona malata di cancro in famiglia. Un modo è offrire assistenza pratica.

L'assistenza pratica è spesso uno dei modi più semplici ma efficaci per offrire supporto a qualcuno che vive con problemi di salute in quanto riduce il tempo che la persona amata deve dedicare a compiti così impegnativi, lasciando più tempo per il riposo e il recupero.

Esempi di supporto pratico in casa

  • Fornire il trasporto agli appuntamenti
  • Acquisto e consegna di generi alimentari
  • Aiutare con (o organizzare) la pulizia e la cucina
  • Assistenza con lavanderia
  • Portare animali domestici a passeggio
  • Partecipare alle chiamate di telemedicina

Inoltre, fornire un supporto pratico può anche aiutare ad alleviare alcuni degli oneri fisici e finanziari che derivano dal trattamento del cancro e dallo stile di vita che ne consegue.

Inoltre, offrire supporto emotivo ed essere un ascoltatore empatico e comprensivo può anche essere di inestimabile aiuto per chi ha a che fare con il cancro da solo.

2. Utilizzare la tecnologia delle comunicazioni assistite

Una delle più grandi sfide affrontate da chi vive da solo con il cancro è trovare la forza, l'energia e la volontà di rimanere in contatto con chi gli è vicino.

Ciò può essere dovuto a molti fattori, tra cui:

  • Non voler "caricare" i propri cari con ulteriore stress emotivo
  • Sentirsi troppo male per comunicare
  • Non possedere la tecnologia appropriata

Uno dei metodi più semplici ed economici per incoraggiare la persona amata a rimanere in contatto durante la diagnosi del cancro è assicurarsi che disponga della tecnologia appropriata per farlo.

Il Video telefono e Sottotitoli Videotelefono by Konnekt sono dispositivi di comunicazione assistita appositamente creati che includono una gamma di fantastiche funzionalità per supportare coloro che vivono da soli con il cancro.

Caratteristiche principali dell'app Konnekt Prodotti

  • Funzione “One touch to call”.
  • Touch-screen extra large per una facile visualizzazione
  • Possibilità di volume extra alto, se necessario
  • Chiama qualsiasi dispositivo compresi tutti i telefoni e cellulari
  • Risposta automatica per chiamanti fidati, per aumentare la sicurezza e aiutare la vita indipendente
  • Capacità di lettura vocale e labiale, con sottotitoli rapidi e accurati in più lingue (Sottotitoli Videotelefono solo)

Inoltre, i nostri videotelefoni sono un modo fantastico per aiutare la persona amata a mantenere la propria energia e dignità mentre affronta quella che è probabilmente una delle fasi più impegnative della sua vita.

3. Arruolarsi con organizzazioni e gruppi di supporto

Oltre a offrire assistenza pratica e garantire che il tuo familiare abbia accesso diretto alla tecnologia di comunicazione appropriata, ci sono anche varie organizzazioni e gruppi di supporto che possono fornire supporto alle persone che vivono con il cancro.

In Australia, il Consiglio per il cancro offre una gamma di servizi di supporto, tra cui consulenza, gruppi di supporto e assistenza pratica.

Se vivi nel Regno Unito, Supporto per il cancro Macmillan fornisce informazioni, supporto emotivo e assistenza pratica alle persone malate di cancro.

Per quelli negli Stati Uniti, il American Cancer Society offre gruppi di supporto, risorse online e una linea di assistenza per le persone che vivono con il cancro.

Oltre a queste risorse, ci sono anche diversi gruppi e forum di supporto online per le persone che vivono con il cancro, come quelli messi a disposizione localmente e sui social network. La tua organizzazione locale di supporto per il cancro dovrebbe essere in grado di aiutarti a individuarli e ad accedervi.

I gruppi di supporto possono essere un ottimo modo per le persone che hanno a che fare con il cancro da sole per entrare in contatto con altri che stanno vivendo esperienze simili.

Come gestire la vita da solo se hai una persona cara che vive con il cancro

Stai ancora cercando modi per supportare il tuo familiare?

È importante ricordare che l'esperienza di ognuno con il cancro è diversa e non esiste un approccio unico per fornire supporto. È essenziale essere comprensivi e rispettosi delle esigenze individuali e preferenze.

Per saperne di più su Konnekto per avere una discussione senza impegno con il nostro team sulle opzioni più adatte a te e a coloro che ami, visitate il nostro sito e ti risponderemo subito.

Non vediamo l'ora di conoscerti.

Riferimenti:

Menu